Segreteria

La Commissione della concorrenza è coadiuvata da una segreteria in servizio permanente. Questa conduce le investigazioni in materia di diritto sui cartelli in modo autonomo e prepara le decisioni all'indirizzo della Commissione della concorrenza. La separazione istituzionale tra la segreteria, quale istanza investigativa, e la Commissione della concorrenza, quale istanza decisionale, permette di giungere velocemente alla conclusione delle inchieste e a decisioni ampiamente fondate.

Secondo la legge federale sui cartelli, la segreteria ha anche una funzione di consiglio. Un servizio è infatti abilitato a consigliare uffici dell'amministrazione e imprese nelle questioni relative alla legge. Inoltre, la segreteria osserva l'evoluzione dei mercati e informa sugli sviluppi a livello internazionale. La segreteria è quotidianamente in contatto con le parti, i terzi e altre autorità.

Professionisti al servizio della concorrenza

Più di 70 collaboratrici e collaboratori con ampie conoscenze giuridiche ed economiche garantiscono alla segreteria una conduzione rapida ed efficiente delle procedure. Grazie alla sua competenza e organizzazione, la segreteria è pronta ad affrontare e a gestire le sfide di una gestione moderna di un'unità amministrativa pubblica.

La segreteria è ripartita in tre servizi che sono responsabili di determinati mercati: "Industria e produzione", "Servizi", "Infrastruttura" e "Costruzione". Inoltre il servizio "Risorse e logistica" assume i compiti amministrativi e tecnici all'interno della segreteria.

Un direttore, quattro vicedirettori e un capo "Risorse e logistica" formano la direzione della segreteria.

Una filosofia

Convinta degli effetti positivi della concorrenza efficace, che è anche il "leitmotiv" della legge federale sui cartelli, la segreteria s'impegna a promuovere l'efficienza economica nell'intento di aumentare il benessere economico e sociale. Essa applica la legge in modo retto e senza compromessi, ma mantiene un comportamento aperto e fondato sul fair-play verso le parti. Una comunicazione attiva, aperta e trasparente così come un'attitudine di lavoro dinamica, innovativa e critica sono le condizioni indispensabili per una segreteria che vuole essere un centro di competenza per le questioni relative alla concorrenza e un partner di discussione privilegiato per le imprese.

https://www.weko.admin.ch/content/weko/it/home/la-comco/segreteria.html