Cooperazione internazionale

A seguito della globalizzazione e dell'apertura dei mercati alle imprese straniere sono sempre più frequenti pratiche anticoncorrenziali a livello transfrontaliero. Le autorità della concorrenza sono tuttavia organizzate a livello nazionale. Per contrastare in modo efficace pratiche anticoncorrenziali a livello transfrontaliero, la cooperazione internazionale tra le autorità della concorrenza assume sempre più importanza.

La Commissione della concorrenza (COMCO) prende parte attivamente a diverse reti internazionali, come ad esempio il Comitato per la concorrenza dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) o la Rete internazionale della concorrenza (International Competition Network, ICN). In assenza di una base legale formale queste reti servono in primo luogo a scambiare conoscenze ed esperienze, ma non prevedono una cooperazione formale.  

Inoltre, gli accordi di cooperazione multi-bilaterali tra autorità della concorrenza acquistano sempre più importanza. Il 1° dicembre 2014 è entrato in vigore l'Accordo tra la Confederazione Svizzera e l'Unione europea (UE) concernente la cooperazione in merito all'applicazione dei rispettivi diritti della concorrenza (RS 0.251.268.1). Sulla base di questo accordo la COMCO e la Direzione generale della concorrenza della Commissione europea hanno la possibilità di notificarsi reciprocamente le misure di applicazione e di coordinarle, nonché di scambiarsi  informazioni. Allo stesso tempo l'accordo contiene delle regole chiare sul rispetto delle garanzie di procedura per le imprese coinvolte. Considerando la connessione tra la politica economica della Svizzera e dell'EU l'accordo fornisce un contributo importante al perseguimento efficace di cartelli a livello transfrontaliero e pertanto ad una migliore protezione della concorrenza (cfr. anche Messaggio sull'Accordo tra Svizzera - UE concernente la cooperazione in merito all'applicazione dei rispettivi diritti della concorrenza).   

https://www.weko.admin.ch/content/weko/it/home/die-weko/internationale-zusammenarbeit.html